Loading...

News

Novità Prodotto

La nuova MC 28 A HD

28/03/2017

La MC 28 A HD è l'ultima novità all’interno della linea MC, che comprende perforatrici di piccole e medie dimensioni progettate per opere di ingegneria civile.

La nuova MC 28 A HD_immagine

Presentata durante la fiera CONEXPO-CON/AGG 2017 di Las Vegas, la nuova MC 28 A HD (dove A sta per “ancoraggi” e “HD” per “heavy duty”) è una perforatrice nella categoria di peso delle 29 tonnellate, pensata in modo particolare per la realizzazione di tiranti di ancoraggio. Basata sul design della MC 28, questa la nuova perforatrice si distingue per l’innovativo caricatore per aste e rivestimenti, che permette la movimentazione automatica sia delle aste singole, per le perforazioni a foro aperto, sia della combinazione di aste e tubi, per tecniche di perforazione con rivestimento. L'uso del caricatore riduce notevolmente i rischi legati alla movimentazione manuale dell'attrezzatura, migliorando i livelli di sicurezza in cantiere e consentendo nel contempo un aumento della produttività e una riduzione dei costi di manodopera, poiché l'intero ciclo di lavorazione può essere affidato a un solo operatore.

Il caricatore è in grado di movimentare fino a sette coppie di aste e rivestimenti di diametri variabili (fino ad un massimo di 114 mm per le aste e di 178 mm per i rivestimenti), fino a 3,5 m di lunghezza, raggiungendo una lunghezza massima della batteria di perforazione pari a 30 m. Il caricatore non richiede nessun tipo di adattamento del sistema di presa nel passaggio da un diametro all'altro. Completate le fasi di perforazione e di iniezione, il caricatore rimane completamente attrezzato e pronto per il foro successivo, eliminando la necessità di movimentare ulteriormente attrezzature e utensili. La MC 28 A HD può raggiungere i 9500 mm di corsa del mast, permettendo così l'uso di attrezzature di perforazione più lunghe. La cinematica del mast è stata ottimizzata per consentire alla MC 28 A HD di raggiungere anche i punti di perforazione più bassi richiesti per l'installazione di ancoraggi e per permettere alla macchina di operare anche in spazi di lavoro ristretti.

L’allestimento heavy duty comprende una sottocarro rinforzato a larghezza variabile (2500 - 3400 mm) in grado di garantire un’ottima stabilità. La macchina esposta a Las Vegas era equipaggiata con un motore Caterpillar C 7.1 da 205 kW conforme ai più recenti standard di emissioni EU Stage IV / US EPA Tier 4 Final. La motorizzazione particolarmente potente permette alla macchina di utilizzare contemporaneamente una pompa da 202 l/min ed un sistema a doppia testa che raggiunge 2400 daNm di coppia sulla testa di rotazione inferiore e 1050 daNm su quella superiore. Grazie alle elevate prestazioni del motore, la MC 28 A HD può essere personalizzata in base alle esigenze del cliente utilizzando una vasta gamma di accessori disponibili.

La macchina è completamente radiocomandata grazie all’innovativo sistema di radiocomando adottato da Comacchio. Questo sistema permette al singolo operatore di gestire da un'unica console le funzioni di traslazione, foratura e set-up, nonché di comandare a distanza il caricatore per aste e tubi di rivestimento.